Agente Specialista Asia

Evocando l’Asia, alcuni penseranno immediatamente alle pagode cinesi e alle dorature della Thailandia, decisamente caratteristiche di questo continente…o piuttosto di una parte di questo immenso continente. Non tutti i popoli asiatici condividono una storia comune, lasciando quindi apparire diverse realtà all’interno dei quali i paesaggi, le condizioni climatiche e gli uomini sono molto diversi.

Partendo da quelli più vicini a noi, il Libano e Israele, dove la costa continua a inerpicarsi, sono due destinazioni molto apprezzate dagli europei in cerca del sole mediterraneo. Così che, in mezzo alle feste di TelAviv, diventa difficile per il turista realizzare che il suo viaggio l’ha condotto in Asia e occorre certamente recarsi al di là di Gerusalemme, culla delle religioni, per scivolare definitivamente nel continente vicino. Quando un viaggio in Asia può tradursi in un pellegrinaggio a La Mecca per alcuni, altri, attirati dal turismo di lusso, non dimenticheranno Dubai e la sua mania di grandezza. Vero e proprio punto d’incontro del Medio Oriente, questa città dalle mille stravaganze detiene in particolare i record della più alta torre del mondo (Burj Khalifa) e del più grande centro commerciale del pianeta (Dubai Mall). Un bagno nel Golfo Persico sarà invece una buona opzione per tentare di vincere la cocente calura estiva della penisola, a meno che lo spirito avventuriero del viaggiatore non lo porti nel cuore del deserto in 4×4.

I viaggi nel continente asiatico assumono però un aspetto completamente diverso quando si vola in India.

Le pagode non sono ancora onnipresenti, ma le dorature che abbelliscono le statue e le statuette del venerato Buddah non mancano. E come parlare delle ricchezze indiane senza ricordare il sontuoso Taj Mahal di New Delhi e la sua bellezza abbagliante?

L’Himalaya, immensa barriera naturale, costituisce un’imponente frontiera tra i due paesi più popolati al mondo: l’India e la Cina. A quest’ultima non mancano certo i punti di forza in termini di attrazioni turistiche per far concorrenza alla sua vicina indiana. Tra queste ricordiamo la Grande Muraglia Cinese, lunga 6.700 Km e riconosciuta come patrimonio mondiale dell’Unesco dal 1987. Le città cinesi non sono poi da meno. Pechino può vantarsi della sua famosa Città Proibita e della piazza Tienanmen, Hong Kong con le sue giunche non smette di stupire e Shanghai si afferma come uno dei porti più importanti del mondo. Di fronte alle megalopoli dell’Impero di Mezzo, il Giappone tiene testa insieme a Tokyo, senza dimenticare la Corea del Sud e Seul che si stanno sempre più affacciando al planisfero mondiale del turismo.

Il turista che si reca in asia predilige soprattutto le spiagge di sabbia bianca della costa dell’Indocina. Sebbene Phuket sia indubbiamente la più famosa sulle terre continentali, sono le isole che custodiscono i gioielli del litorale asiatico. Ad est del continente, nell’Oceano Pacifico, l’arcipelago delle Filippine è ricco di lagune paradisiache ai piedi dei terrazzamenti adibiti alla risicoltura. Le coppie che optano per un viaggio di nozze in Asia sono sempre numerose, in particolare nelle Maldive.

SKILLS DOPO LA FORMAZIONE

Prodotto Estremo Oriente 90%
Prodotto Medio Oriente 80%
Prodotto Generalista 70%

DIVENTA UN'AGENTE SPECIALIZZATO ORIENTE

[]
1 Step 1
Nome e Cognome
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right